lunedì 14 dicembre 2009

domenica 6 dicembre 2009

Citrix Essentials for Microsoft Hyper-V Express e DataCore

http://virtualgreen.wordpress.com/2009/11/27/citrix-rilascia-essentials-for-hyper-v-express/
Sebbene non sia una notizia recentissima, al seguente indirizzo è possibile scaricare la versione Express di Citrix Essentials for Hyper-V.
http://deliver.citrix.com/go/citrix/ehvexpress

Come per altri prodotti Citrix nel recente passato, vedi XenDesktop Express e Netscaler VPX Express, il prodotto è assolutamente gratuito ed ha il limite di gestire al più due nodi HV ed un solo storage FC o iSCSI.

La Express Edition include anche StorageLink http://www.citrix.com/English/ps2/products/subfeature.asp?contentID=1687089
e, cosa molto interessante, nei link dei vari download è possibile scaricare una versione trial della durata di 30 giorni di DataCore™ Virtual SAN Appliance for Citrix Essentials http://www.datacore.com/VSAppliance/
che gira sempre sull’hypervisor di Microsoft, avente le seguenti caratteristiche:

+Pool up to 1 Terabyte of disk space
+“Thin Provision” storage to your virtual machines. See how much capacity it saves!
+Speed up application performance using surplus server memory to cache I/Os from the virtual SAN
+Snapshot: Instant Volume Cloning and Fast Disk-to-Disk Backups

La scelta di proporre un appliance virtuale DataCore è sicuramente interessante, specie se pensiamo che DataCore sviluppa prodotti che servono a trasformare uno o più server in un gateway FC o iSCSI che accelera le performance di tutti i sistemi di storage che gli andiamo ad agganciare nel nack-end (dal Jbod SATA allo storage FC)…come fa? A livello logico il software trasforma il nostro server, nel caso dell’appliance è una virtual machine, in uno storage + controller iSCSI, mentre la RAM del server verrà usata come cache per celare la lentezza di I/O dei dischi che nel caso di questa vm che gira sotto Hyper-V sono dei semplici VHD.

Volendo, quindi, se si acquistasse l’appliance di Datacore nella sua versione base potremmo avere in virtuale (il che significa trarre tutti i vantaggi della virtualizzazione in termini di resilienza) uno storage iSCSI a tutti gli effetti con funzionalità degne di un prodotto enterprise e soprattutto con performance sicuramente interessanti visto qual è il meccanismo di funzionamento della vm DataCore.

E’ evidente che avremmo tutto quello che ci serve per realizzare una piccola farm Hyper-V, dotata di strumenti di management evoluto, con uno storage dalle performance, magari non strabilianti, ma sicuramente degne di nota, ad un costo che penso sarà altrettanto interessante…dico “sarà” perchè non so quanto costi l’appliance di DataCore.

Molte piccole aziende che ad oggi si vedono frenate nell’approcciare la virtualizzazione per via dei costi iniziali, specie nel dimensionamento dei dischi dello storage, sicuramente apprezzerebbero questa soluzione.

sabato 28 novembre 2009

NB Factory + DataCore Software: Provisioning Automatizzato, Consolidamento e Prestazioni

http://www.nbfactory.com/it/brands/dataCore.html

DataCore ti consente il controllo completo dei diversi storage senza legarti ad un unico fornitore o tecnologia. Scegli DataCore per mantenere le stesse funzionalità trasversalmente a tutta la Storage Network, anche quando l'hardware cambierà nel tempo.

Prestazioni: Se lo storage non è sufficientemente veloce, è probabilmente inutile. L'infrastruttura di storage deve essere capace di scalare in termini di spazio e prestazioni seguendo le reali necessità dell'azienda.La soluzione di DataCore è quella di usare server ad alta velocità come storage controllers usando il software SANsymphony™/SANmelody™. Sfrutta completamente l'evoluzione delle nuove CPU, memorie e dispositivi di I/Oper mantenere il tuo storage al passo con le necessità delle tue applicazioni!

mercoledì 14 ottobre 2009

Riduzione dei Costi: FUJIFILM si concentra su SANmelody di DataCore per risparmiare sulla virtualizzazione dello storage e per il Disaster Recovery

FUJIFILM UK si concentra su SANmelody di DataCore per risparmiare sulla virtualizzazione dello storage e per il Disaster Recovery

DataCore Software ha annunciato oggi che insieme al partner Vcentral, ha installato SANmelody come infrastruttura SAN (storage area network) virtuale presso FUJIFILM UK.

"La consolidazione era diventata sempre più necessaria per contenere la pressione sul team che si occupa del backup, gestisce e sposta i server ridondanti," ha affermato Manish Amriwala, manager del gruppo di supporto rete e desktop presso FUJIFILM UK. "Avevamo bisogno di un SAN dedicato e di server virtualizzati che potessero adattarsi alla crescita e facilitare la transizione dalle limitazioni dello spazio su disco fornite dallo storage incorporato."

FUJIFILM UK ha implementato tre SAN Fibre Channel SANmelody 2.0 di DataCore su macchine HP ML370 G5, ciascuna dotata di dischi SAS 12 x 146Gb. Due server SANmelody agiscono da mirror identici in modalità attiva, laddove uno si trova in un sito DR separato a dieci chilometri dal centro dati principale. In questa configurazione, SANmelody supporta in maniera robusta i quattro server VMware e dodici server virtuali ed applicazioni presenti nella rete e forniscono una soluzione di DR completa.

"Entro solo 2-3 ore, abbiamo ottenuto una soluzione operativa di business continuity e disaster recovery funzionante," ha notato Manish. "La manutenzione e l'allocazione dello storage sono ormai molto semplici. L'utilizzazione di SANmelody in una configurazione mirror, facilita il trasferimento dei patch, delle nuove applicazioni e dei server; quando un'unità SANmelody viene disattivata non si verifica alcuna interruzione per le applicazioni aziendali, poiché un'altra unità SANmelody la sostituisce."

Inoltre ci sono stati vantaggi finanziari notevoli in termini di risparmio del costo della gestione del nuovo ambiente di centro dati virtualizzato. Il gruppo ha quantificato la riduzione dei costi per l'intera campagna di virtualizzazione a circa 50.000 - 80.000 l'anno, in termini di riduzione dei giorni/uomo per la gestione e la manutenzione.

lunedì 12 ottobre 2009

Nuovo centro di risorse della virtualizzazione dello storage per consulenti e rivenditori di soluzioni VMware, Citrix, Microsoft Hyper-V

Nuovo centro di risorse della virtualizzazione dello storage per consulenti e rivenditori di soluzioni VMware, Citrix, Microsoft Hyper-V

Il nuovo centro di risorse per consulenti di soluzioni, fornisce formazione e posizionamento per aiutare i rivenditori ed i consulenti di soluzioni ad incrementare il giro d'affari di virtualizzazione con le soluzioni di virtualizzazione dello storage di DataCore, consultare http://www.datacore.com/partner/resources/.

Annunci recenti
 DataCore annuncia le nuove soluzioni Advanced Site Recovery per vSphere http://www.datacore.com/pressroom/pr_live.asp?date=07/13/2009

 DataCore Software annuncia il supporto per fibre channel over Ethernet (FCoE) http://www.datacore.com/pressroom/pr_live.asp?date=08/28/2009

 DataCore Software e VMware vSphere sono certificati VMware Ready. Consultare gli elenchi SANmelody e SANsymphony di DataCore nella guida di compatibilità certificata VMware: http://www.vmware.com/resources/guides.html

DataCore Software annuncia pacchetti speciali di virtualizzazione di storage e prezzi scontati per università ed istituti di istituzione qualificati

DataCore Software annuncia pacchetti speciali di virtualizzazione di storage e prezzi scontati per università ed istituti di istituzione qualificati

Le nuove promozioni e pacchetti offrono un risparmio del 50% per il settore educativo

DataCore Software ha annunciato oggi i nuovi pacchetti software SAN e le promozioni per gli istituti di istruzione che offrono un risparmio del 50% e sono destinati ad aiutare gli istituti di istruzione superiore a dotarsi delle soluzioni software di storage dei dati di cui necessitano. Per ulteriori informazioni, consultare http://www.datacore.com/customerprograms/.

Nell'ambito del programma è disponibile la gamma completa di gestione dello storage dei dati, i SAN e le soluzioni di infrastruttura storage virtuale. Per ulteriori informazioni sui pacchetti disponibili, consultare http://www.datacore.com/products/prod_SANmelody_buy.asp.

Per impostare una consulenza di valutazione gratuita ed ottenere ulteriori informazioni sulle qualifiche per il prezzo speciale ed i programmi software educativi gratuiti, inviare una email all'indirizzo: education@datacore.com.

Vantaggi per il settore educativo: le università virtualizzano lo storage con DataCore

Le soluzioni software DataCore consentono ai centri di elaborazione dati ed ai dipartimenti di informatica di gestire meglio, massimizzare la capacità di storage e riutilizzare l'hardware esistente per proteggere e servire le risorse storage dei sistemi Windows, Netware, MacOS, UNIX e Linux ed i server virtuali e desktop Microsoft, VMware e Citrix.

Consultare gli studi di caso relativi al settore educativo all'indirizzo: http://www.datacore.com/case_studies/casestudies_edu.asp.

"DataCore è una soluzione ovvia da utilizzare nel settore educativo, nel quale il costo è un fattore importante. La maggior parte degli istituti d'istruzione necessitano storage di rete di classe enterprise, ma devono accontentarsi di meno poiché non dispongono del budget per implementare tali soluzioni a causa dei alti costi e della complessità in gioco, soprattutto per i sistemi di storage a tolleranza d'errore necessari alla protezione ed al supporto degli ambienti di server virtuale," ha commentato Christian Hagen, vice presidente delle vendite per le Americhe ed EMEA, presso DataCore Software. "È ideale per gli ambienti dei campus universitari che necessitano della flessibilità dell'indipendenza dell'hardware e della possibilità di crescita e della scalabilità per soddisfare le esigenze future."

Università e Storage Virtualization. DataCore clienti e nuove promozioni per gli istituti di istruzione.

http://www.storagenewsletter.com/news/business/datacore-ww-customers-in-education

lunedì 21 settembre 2009

VMware vSphere "HCL" per DataCore SANmelody / SANsymphony sia per iSCSI e Fibre Channel

SANmelody e SANsymphony sono "VMware Ready Certified". SANmelody 3,0 e SANsymphony 7,0 sono elencati nella VMware "HCL" sia per iSCSI e Fibre Channel su VMware ESX 4.0. Ricerca di "DataCore" sotto la "SAN / Storage" per visualizzare i risultati: http://www.vmware.com/resources/compatibility/search.php .

martedì 1 settembre 2009

DataCore Software al VMworld 2009

DataCore al VMworld 2009, per ulteriori informazioni, visitare: http://www.datacore.com/vmworld2009/

lunedì 31 agosto 2009

DataCore Software annuncia il supporto per Fibre Channel over Ethernet (FCoE)

DataCore soluzioni di virtualizzazione storage può ora essere implementato usando FCoE per la connettività SAN

DataCore Software, fornitore leader di virtualizzazione dello storage, business continuity e disaster recupero di soluzioni software, annuncia il supporto nativo per Fibre Channel over Ethernet (FCoE) di connettività per la sua SANmelody e SANsymphony soluzioni di virtualizzazione dello storage. La società ha aggiunto il Emulex e Brocade FCoE adattatori di rete (CNA) e switch Cisco Nexus 5000 Series per il suo FCoE-list di supporto qualificato. CNA FCoE ulteriori sarà annunciato il prossimo anno. Driver software FCoE sono attualmente disponibili per Microsoft ® Windows ® e VMware ® ESX / ® vSphere.
http://www.datacore.com/pressroom/pr_live.asp?date=08/28/2009

mercoledì 26 agosto 2009

DataCore e alta disponibilità

Alta disponibilità

http://www.datacore.com/downloads/SANmelody_Datasheet_IT.pdf

Il software di DataCore soddisfa gli obbiettivi di continuità degli affari, evitando manutenzione, aggiornamenti, riconfigurazioni, espansione e fallimenti di operazioni informatiche perturbatrici connesse allo storage.

Questo software, indipendente dal produttore, aggiorna automaticamente copie identiche di dischi virtuali memorizzati su unità separate, situate fino a 35 chilometri di distanza. La metà di un disco sottoposto a mirroring asincrono può guastarsi o essere ritirata dal servizio senza causare alcun tempo di inattività dell’applicazione. Si verifica automaticamente un failover trasparente. Una volta che l’apparecchiatura è tornata in servizio, il software risincronizza automaticamente il set di dati replicato prima di ripristinare i percorsi originali di ingresso e uscita.

Suddividendo il mirror del disco tra stanze, piani o edifici diversi si ottiene una disponibilità notevolmente maggiore rispetto a quella di un array di fascia alta, a ridondanza interna, contenuto in un’unica enclosure. La segregazione fisica protegge una metà del mirror da aggiornamenti disruptive del firmware, errori dei tecnici, perdite di acqua, interruzoni di elettricità e altri pericoli specifici del luogo.

martedì 25 agosto 2009

DataCore soluzioni per la business continuity e il disaster recovery

Clicca qui per avere: SAN Starter Software Packages

1. Failover continuo (Auto-Failover & Auto Failback) - DataCore propone un’architettura ad alta disponibilità a costi contenuti, in grado di fornire e proteggere i dati in ambienti Virtual.

2. Disaster recovery a costi contenuti e soluzione ad alta disponibilità per VM. Mirroring remoto sincrono su SAN o mirroring IP asincrono per funzioni di replica a lunga distanza.

3. L’auto-provisioning [Thin Provisioning] semplifica la gestione del disco e farisparmiare spazio.

4. DataCore accelera gli I/O di storage rendendo le piattaforme piùveloci.

5. Queste soluzioni sono progettate per proteggere i dati archiviati in storage pool delle dimensioni di vari terabyte e utilizzati da più application server (ad esempio Windows, Netware, VMware, Linux, Solaris, AIX, Unix, etc.) su reti LAN [iSCSI], Fibre Channel SAN o WAN.

Steve Kaplan, esperto e consulente di settore per Microsoft, Citrix, e Vmware, co-fondatore, sottolinea : ”Il problema è che il prezzo di una vera soluzione di business continuity / disaster recovery si è sempre aggirato attorno ai 100.000 dollari e oltre. DataCore ha portato una soluzione di livello enterprise alla reale portata di qualsiasi azienda. Anche le piccole aziende hanno bisogno di eliminare il downtime e di proteggere i propri sistemi, esattamente come quelle grandi.”

Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle soluzioni di storage.

mercoledì 19 agosto 2009

DataCore SAN appliance virtuale: Citrix StorageLink per Microsoft HyperV e XenServer

Citrix - Simon Crosby Blog: http://community.citrix.com/blogs/citrite/simoncr

Download Virtual SAN Appliance: http://www.datacore.com/virtualSANappliance/
Per ulteriori informazioni su Citrix Essentials per la tecnologia Hyper-V, la invitiamo a visitare:
http://www.citrix.com/English/ps2/products/subfeature.asp?contentID=1855667ducts/subfeature.asp?contentID=1855667 .

...Siamo lieti di annunciare la disponibilità del primo adattatore per Citrix StorageLink ™, offerto da DataCore. Questo tutte le funzioni di prova SANmelody appliance virtuale è pienamente integrata nella Citrix StorageLink v1.0.5. Le opere di licenza di prova gratuita per 30 giorni. Il DataCore ™ SANmelody appliance virtuale (Download qui:http://www.datacore.com/virtualSANappliance/ ) permette all'utente di svolgere direttamente i compiti di gestione dello storage di Citrix StorageLink interfaccia utente. Si unifica la gestione delle macchine virtuali e DataCore storage virtuale in un'unica console, se si sta utilizzando XenServer o Hyper-V. Essa offre sia FC SAN e iSCSI sostegno. La cosa grandiosa di appliance virtuale è che ti permette di sperimentare un completo SAN, senza dover acquistare un costoso nuovo Disk Array SAN, poiché agisce come una rete basata su appliance che fornisce ricche funzionalità per la gestione dello storage per una vasta gamma di sistemi di storage.

martedì 18 agosto 2009

DataCore SANmelody - Foglio Dati del Produtto -Software di virtualizzazione dello storage

DataCore SANmelody - Foglio Dati del Produtto
http://www.datacore.com/downloads/SANmelody_Datasheet_IT.pdf

Benefici
http://www.datacore.com/italiano/

Evitare rischi.
• DataCore evita il rischio che lo storage diventi una fonte importante di interruzioni o un unico punto di guasto, rendendo pratici le SAN altamente disponibili e il disaster recovery.

Migliorare la produttività.
• DataCore accelera le prestazioni dei dischi tramite il cache su tutta la SAN, eliminando contemporaneamente il tempo di inattività relativo allo storage, in occasione di manutenzione programmata, miglioramenti e migrazioni che comunemente rallentano e interrompono le operazioni IT.

Contenere i costi.
• L’estensione di una rete SAN generalmente comporta la sostituzione dei dischi direttamente collegati con apparecchiature nuove. DataCore sfrutta le unità esistenti e i dispositivi di minor costo nella nuova SAN per ridurre significativamente le spese. Inoltre, differisce la spesa per l’espansione della capacità, grazie al thin provisioning della SAN e agli snapshot a basso impatto.

Proteggere gli investimenti.
• A differenza delle funzioni incluse nei sottosistemi di storage di vita breve, DataCore supporta generazioni multiple di hardware e costruttori, senza diventare obsoleto. Il software può essere trasferito su piattaforme più rapide, quando lo si desidera, per migliorarne le prestazioni, la scalabilità e il valore in generale.

lunedì 10 agosto 2009

Server, reti e oltre: DataCore Virtual SAN Appliance e Citrix StorageLink per Microsoft Hyper-V / XenServer

Download Virtual SAN Appliance: http://www.datacore.com/virtualSANappliance/

Per ulteriori informazioni su Citrix Essentials per la tecnologia Hyper-V, la invitiamo a visitare:
"Utilizzando DataCore virtuale SAN software, Microsoft Hyper-V e XenServer clienti possono ampliare ulteriormente le loro capacità con un soluzione di storage che affronti le esigenze specifiche delle infrastrutture virtuali senza virtualizzazione che domina il loro progetto di bilancio. DataCore offre ai clienti un ideale incursione nel mondo del infrastruttura di storage condiviso. "
- Gordon Mangione, vice president, Emerging Products, Virtualization and Management Division at Citrix.

mercoledì 5 agosto 2009

DataCore: la virtualizzazione dello storage

http://www.serverlab.it/index.php/prodotti/datacore-software/
DataCore Software è l’azienda americana specializzata nella virtualizzazione dello storage, campo nel quale lavora fin dalla seconda metà degli anni 90. Attualmente DataCore Software eccelle nella virtualizzazione delle Storage Area Network (SAN), dove annovera tra i suoi clienti più importanti multinazionali quali Ikea, Lufthansa, Sony, Daimler Chrysler e France Telecom.

Quello che differenzia DataCore Software dalle società concorrenti è l’approccio: DataCore affronta la virtualizzazione, la gestione e il controllo dello storage, facendo un discorso indipendente dall’hardware perché basato solo sul software. In altre parole, le soluzioni Datacore per la grande, la piccola e la media impresa risolvono il problema a livello di software, lasciando il cliente libero di scegliere l’hardware che preferisce.
Per saperne di più

lunedì 3 agosto 2009

DataCore Software: Casi di utilizzo - Reti SAN continue, rapide e senza sprechi

DataCore offre un complesso uniforme di funzioni avanzate in tutta la SAN al fine di eliminare carenze specifiche dei dispositivi o dei costruttori nell’hardware di storage. Il pacchetto software portatile compensa i difetti e le incompatibilità introdotti dalle diverse marche, modelli e generazioni di sottosistemi di dischi, il che consente di sfruttare appieno un’apparecchiatura diversa come un pool di storage distribuito, ma nel contempo centralizzato.

La composizione fisica del pool si può espandere e modificare con il tempo per adeguarla alle nuove esigenze senza incidere sui consumatori dello storage. In questo modo, le organizzazioni possono selezionare liberamente i fornitori e i dispositivi che offrono le migliori alternative del momento senza preoccuparsi di rimanere legati a un rivenditore specifico di hardware.

Casi di utilizzo

· Reti di storage (SAN)
Creare connessioni ad alte prestazioni -cache, connessioni iSCSI e Fibre Channel ad array di dischi popolari, compresi quelli non in grado di collegarsi direttamente alle SAN.

· Virtualizzazione di server e desktop
Condividere lo storage delle unità esistenti su SAN virtuali per facilitare il movimento di carichi di lavoro tra cluster di server fisici.

· Consolidamento IT
Combinare marche e modelli diversi di dischi sotto un pool di storage comune a più livelli, con gestione centralizzata.

· Miglioramenti ed espansione dello storage
Espandere la capacità di storage e migrate dati su nuovi dischi in background senza incidere sulle applicazioni. Riutilizzare le vecchie unità per esigenze meno stringenti.

· Continuità degli affari
Integrare gli attributi originali delle unità.

lunedì 6 luglio 2009

DataCore libera il cliente dalla dipendenza nei confronti di un fornitore hardware.

Il software di DataCore offre un incomparabile risparmio per quelle organizzazioni di IT che si vendono costrette ad ampliare le proprie capacità di storage, di server e di personale, dal momento che le barriere tecnologiche gli impediscono di sfruttare in pieno e di proteggere efficacemente le risorse esistenti...

SAN-wide Software: Caratteristiche di reti SAN indipendenti dal produttore
http://www.datacore.com/solutions/sanwide_features_home.asp

mercoledì 1 luglio 2009

Invito: Citrix Italy Live Tour 2009 + DataCore Software

INVITO: LIVE TOUR 2009
La Virtualizzazione può ottimizzare i tuoi investimenti e ridurre i costi IT?

MILANO
Martedì 7 Luglio 2009, dalle 9.00 alle 16.30
San Donato Milanese (MI) - Milano - Crowne Plaza Hotel

ROMA
Giovedì 9 Luglio 2009, dalle 9.00 alle 16.30
Roma - Roma - Sheraton Golf Parco de'Medici

lunedì 15 giugno 2009

Le “Mega Cache” a 64 bit incrementano le prestazioni nell’intera rete SAN

Le “Mega Cache” a 64 bit incrementano le prestazioni nell’intera rete SAN

Al primo posto nella lista delle nuove caratteristiche di SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0 vi è il supporto delle mega cache a 64 bit. “Nello storage di dati consolidati su larga scala, la memoria cache è regina,” scherza James Price, vicepresidente della divisione marketing di canale e di prodotto di DataCore Software. “Le soluzioni DataCore possono ora supportare fino a 1 terabyte (TB) di cache. Esse polverizzano qualsiasi rivale sul mercato e crescono progressivamente ad ogni nuovo nodo che si aggiunge alla trama”. Oggi è possibile conservare i dati di gruppi numerosi di macchine virtuali in memorie cache per un’intera rete SAN, ottenendo prestazioni senza precedenti. Dietro le memorie cache, i clienti VMware possono incrementare il loro storage pool da poche centinaia di gigabyte a svariati petabyte.

lunedì 1 giugno 2009

SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0

SANmelody conquista il Network Computing Award: Software dell’anno 2009
http://www.storage-backup.com/tag/datacore/

SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0 si traducano in migliori prestazioni nell’intera rete SAN e in un utilizzo dei dischi radicalmente semplice, ottimale ed altamente disponibile per i clienti dell’infrastruttura virtuale.

Le “Mega Cache” a 64 bit incrementano le prestazioni nell’intera rete SAN
Al primo posto nella lista delle nuove caratteristiche di SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0 vi è il supporto delle mega cache a 64 bit. “Nello storage di dati consolidati su larga scala, la memoria cache è regina,” scherza James Price, vicepresidente della divisione marketing di canale e di prodotto di DataCore Software. “Le soluzioni DataCore possono ora supportare fino a 1 terabyte (TB) di cache. Esse polverizzano qualsiasi rivale sul mercato e crescono progressivamente ad ogni nuovo nodo che si aggiunge alla trama”. Oggi è possibile conservare i dati di gruppi numerosi di macchine virtuali in memorie cache per un’intera rete SAN, ottenendo prestazioni senza precedenti. Dietro le memorie cache, i clienti VMware possono incrementare il loro storage pool da poche centinaia di gigabyte a svariati petabyte.

Soluzioni radicalmente semplici ed altamente disponibili per uno storage senza limiti
Inutile dirlo: storage pool di simili dimensioni sono in continua crescita. Con questo presupposto, i nuovi miglioramenti apportati al prodotto si integrano pienamente nelle soluzioni radicalmente semplici ed altamente disponibili di VMware. Solo DataCore fa in modo che manutenzione, aggiornamenti, espansione e guasti possano avvenire in singole porzioni dell’infrastruttura di storage senza interferire con le applicazioni. “I clienti VMware esigono che le numerose interruzioni correlate allo storage, da essi incontrate durante la migrazione, il failover e il bilanciamento del carico tra macchine virtuali nella rete metropolitana, siano eliminate. Soluzioni come quelle offerte da DataCore mirano a superare queste difficoltà e sono essenziali per rendere più agevoli queste operazioni,” dice George Crump, senior analyst presso Storage Switzerland.

Utilizzo totale: recupero di spazio per uno storage accuratamente dimensionato
Sia SANmelody che SANsymphony offrono l’opportunità di dimensionare con cura i dischi virtuali piuttosto che immobilizzare capacità fisica, quando si creano per la prima volta le unità logiche (LUN). Ciò è particolarmente auspicabile in quelle macchine virtuali che consumano di solito solo una piccola porzione del volume totale ad esse assegnato. Con le nuove release, lo spazio accuratamente dimensionato, una volta occupato, viene automaticamente recuperato in background dopo che le applicazioni o i file system lo hanno azzerato. In questo modo, la rete SAN restituisce l’eventuale spazio di cui ha avuto temporaneamente bisogno, ottimizzando ulteriormente l’utilizzo delle risorse.

Storage controller universali basati su Windows Server 2008
La configurazione del software DataCore sui server Windows x86/X64 consente di trasformarli in storage controller universali. I server ESX e le macchine virtuali (VM) che necessitano di storage si connettono ai controller DataCore tramite protocollo iSCSI o Fibre Channel. Tutti i più comuni sistemi operativi, compresi Windows Server 2003, 2008, Unix, Linux, NetWare e MacOs, possono sfruttare i vantaggi delle funzioni di virtualizzazione storage DataCore per l’intera rete SAN. Nelle piccole configurazioni, il controller DataCore è ospitato su una macchina virtuale in veste di applicazione virtuale, a fianco delle macchine virtuali usate per la applicazioni. La rete SAN è completamente virtuale e non richiede alcuno storage esterno. Le configurazioni più grandi destinano dei server fisici a questo ruolo di virtualizzazione dello storage e, in genere, includono sia unità disco interne, sia array di dischi esterni. Le nuove release di SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0 sono state ridisegnate per sfruttare la potenza e la scalabilità delle piattaforme virtuali e fisiche dei Windows Server 2008 a 64 bit in veste di storage controller universali.

Nuovo supporto di migrazione per hypervisor e maggiore integrazione con VMware Virtual Center
Lo strumento di migrazione rapida “Transporter” di DataCore è la nuova opzione contenuta in SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0. Transporter migra le immagini disco e i workload tra diversi sistemi operativi, hypervisor e sottosistemi di storage, eliminando le lunghe operazioni di back-up e di ripristino dovute a complicate conversioni di formato. Inoltre, un plug-in, il Virtual Infrastructure Client di VMware, è un’opzione senza costi aggiuntivi che consente agli amministratori di dimensionare, condividere, clonare, replicare ed espandere senza interruzioni i dischi virtuali tra server fisici e macchine virtuali.

Tutti i pacchetti DataCore per VMware saranno aggiornati a SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0
DataCore ha realizzato una suite di pacchetti di “Business Continuity” (BC) e di “Disaster Recovery” (DR) basati su SANmelody per ambienti VM, che vanno da pacchetti di virtualizzazione BC/DR SAN per principianti a un pacchetto di virtualizzazione BC/DR da 32 Terabyte SAN, tutti ricchi di funzioni, a pacchetti SANsymphony dalla capacità virtualmente illimitata.

Tra le principali caratteristiche figurano:
+Dischi virtuali condivisi, altamente disponibili
+Dimensionamento accurato
+Immagini istantanee (Snapshot) on-line
+Disaster Recovery (DR)
+Caching ad alta velocità

Per maggiori dettagli sui pacchetti di Business Continuity e Disaster visitate il sito: www.datacore.com/SMBpackages.

DataCore ricava la più alta disponibilità, le più veloci prestazioni e il massimo utilizzo dai vostri strumenti di storage, diventando un elemento essenziale per le configurazioni di VMware.

Prova gratuita per 30 giorni – Provate DataCore oggi!
Le soluzioni di virtualizzazione storage di DataCore Software mettono in comune e replicano (mirroring) i blocchi di dischi presenti nei dispositivi disponibili, nonostante le differenze di struttura e modello. In questo processo, esse velocizzano la risposta e la produzione I/O sfruttando la caching per l’intera rete SAN.Se desiderate effettuare una prova gratuita per 30 giorni, visitate il sito: www.datacore.com/trialsoftware.

martedì 5 maggio 2009

SANMelody 3,0 nuovi strumenti

Presentazione: DataCore New Release Presentation

SANmelody Tunes Blog: SANMelody 3,0 nuovi strumenti. Sorpresa sorpresa, non vi è effettivamente un bel nuove caratteristiche / funzionalità nel nuovo rilasciato SANMelody 3.0. che dovrebbe rendere la vita un po 'più facile per gli amministratori SANMelody

sabato 2 maggio 2009

SANmelody Tour in Italia: "Risparmiare di più. Fare di più." [Save More. Do More.]

Ready Informatica [ www.ready.it ] sta portando in giro per l'Italia SANmelody, la soluzione di virtualizzazione dello storage che ha ottenuto il prestigioso premio "Network Computing Award 2009" come prodotto software dell'anno. Obiettivo di questo tour è di presentare e descrivere le funzionalità avanzate di SANmelody, come Thin Provisioning, Alta Affidabilità (HA) e Disaster Recovery (DR), e dimostrare come la virtualizzazione dello storage in abbinamento alla virtualizzazione dei server permetta alle aziende di ottenere di più dalle loro infrastrutture, risparmiando.

Secondo Marco Frigerio, nuovo Business Developer per i prodotti DataCore in Italia, "uno storage basato su SAN è fondamentale per sfruttare i vantaggi di un ambiente di virtualizzazione dei server, e DataCore grazie a SANmelody permette di realizzare SAN a costi contenuti. Inoltre, SANmelody garantisce ai propri clienti la sicurezza dei dati aziendali ed una maggior produttività grazie a funzionalità avanzate per l'alta affidabilità, elevate prestazioni ed efficienza nell'utilizzo dello storage. SANmelody permette di gestire SAN di elevate dimensioni in maniera semplice e con poche risorse. Con DataCore le applicazioni utilizzeranno solamente lo spazio che serve nel momento in cui serve, ricavandolo dal complesso dei dischi a disposizione dell'azienda, assicurando un utilizzo ottimale dello spazio totale disponibile."

L'importante riconoscimento del "Network Computing Award 2009" è stato assegnato a SANmelody come riconoscimento dell'eccezionale impatto positivo sulla gestione, sul provisioning e sull'utilizzo dello storage per i responsabili di rete.

http://it.notizie.yahoo.com/32/20090426/ttc-datacore-premiata-con-il-network-com-50264ec_1.html

http://www.storage-backup.com/datacore/sanmelody-conquista-il-network-computing-award-software-dellanno-2009/

http://datacore-storage-virtualizzazione.blogspot.com/2009/04/sanmelody-tour-in-italia-risparmiare-di.html

http://www.hwgadget.com/sanmelody-di-datacore-prodotto-software-dellanno-0423.html

http://www.comunicati-aziende.com/software/la-soluzione-di-virtualizzazione-dello-storage-sanmelody-di-datacore-premiata-con-il-network-computing-award-2009-come-prodotto-software-dellanno-sanmelody-tour-in-italia/

http://www.informazione.it/c/83B30BE2-0B31-4B44-8FF1-8896D12F8B3E/SANmelody-di-DataCore-premiata-con-il-Network-Computing-Award-2009-come-software-dell-anno

http://www.ready.it/award_sanmelody.html

http://www.maleva.it/comunicati-stampa/2009/04/la-soluzione-di-virtualizzazione-dello.html

http://studiocelentano.it/d.asp?id=34228&opt=ict

http://www.informazione.eu/

http://notizieinrete.blogspot.com/2009/03/datacore-annuncia-miglioramenti-in.html

http://notizie.interfree.it/tecnonews/277794/datacore_premiata_con_il_network_computing_award_2009.shtml

http://www.comunicatistampagratis.net/2009/03/datacore-annuncia-miglioramenti-in-prestazioni-disponibilita-e-utilizzo-per-xenapp-xendesktop-e-xenserver-di-citrix-datacore-e-citrix-tour-2009-in-italia/

http://www.storage-backup.com/tag/datacore/

http://comunicatistampa.digo.it/informatica/sanmelody-di-datacore-premiata-con-il-network-computing-award-2009-come-software-dellanno.html

giovedì 30 aprile 2009

eWEEKeurope: A DataCore il premio Network Computing Award 2009

A DataCore il premio Network Computing Award 2009
Il riconoscimento è stato assegnato a SANmelody per l'impatto positivo sulla gestione, provisioning e utilizzo dello storage da parte dei responsabili di rete

http://www.eweekeurope.it/news/a-datacore-il-premio-network-computing-award-2009-12568

venerdì 24 aprile 2009

SANmelody Tour in Italia: "Risparmiare di più. Fare di più." (Save More. Do More.)

Ready Informatica (www.ready.it/) sta portando in giro per l'Italia SANmelody, la soluzione di virtualizzazione dello storage che ha ottenuto il prestigioso premio "Network Computing Award 2009" come prodotto software dell'anno. Obiettivo di questo tour è di presentare e descrivere le funzionalità avanzate di SANmelody, come Thin Provisioning, Alta Affidabilità (HA) e Disaster Recovery (DR), e dimostrare come la virtualizzazione dello storage in abbinamento alla virtualizzazione dei server permetta alle aziende di ottenere di più dalle loro infrastrutture, risparmiando.

Secondo Marco Frigerio, nuovo Business Developer per i prodotti DataCore in Italia:
"Uno storage basato su SAN è fondamentale per sfruttare i vantaggi di un ambiente di virtualizzazione dei server, e DataCore grazie a SANmelody permette di realizzare SAN a costi contenuti. Inoltre, SANmelody garantisce ai propri clienti la sicurezza dei dati aziendali ed una maggior produttività grazie a funzionalità avanzate per l'alta affidabilità, elevate prestazioni ed efficienza nell'utilizzo dello storage. SANmelody permette di gestire SAN di elevate dimensioni in maniera semplice e con poche risorse. Con DataCore le applicazioni utilizzeranno solamente lo spazio che serve nel momento in cui serve, ricavandolo dal complesso dei dischi a disposizione dell'azienda, assicurando un utilizzo ottimale dello spazio totale disponibile."

martedì 21 aprile 2009

La soluzione di virtualizzazione dello storage SANmelody di DataCore premiato con il “Network Computing Award 2009” come prodotto software dell'anno


L’importante riconoscimento del “Network Computing Award 2009” è stato assegnato a SANmelody come riconoscimento dell’eccezionale impatto positivo sulla gestione, sul provisioning e sull’utilizzo dello storage per i responsabili di rete.

DataCore Software ( www.datacore.com/italiano ), azienda leader di mercato nelle soluzioni di virtualizzazione dello storage, alta affidabilità e disaster recovery, ha annunciato oggi di aver ricevuto il riconoscimento 'Software dell'anno 2009' assegnato dalla rivista Network Computing, superando in finale concorrenti come EMC, CA e Attempo.

SANmelody – “Software dell'anno 2009”
Siegfried Betke, responsabile di area per il centro Europa di DataCore Software, ha commentato: "È un grande risultato ricevere questo riconoscimento, poiché dimostra che i responsabili di rete cominciano a preferire una soluzione di storage basata su software, universalmente compatibile, in grado di riutilizzare i dispositivi di storage e i dischi già presenti nella rete, incrementandone l’utilizzo, la produttività, i tempi di attività e le prestazioni".

Il riconoscimento, assegnato con i voti espressi da migliaia di lettori della rivista Network Computing, è il segno che gli utenti apprezzano SANmelody e la sua capacità di convertire, in modo semplice ed economico, i server fisici Intel/AMD, nonché le macchine virtuali (VM), in storage server virtuali completi di tutte le funzionalità, in grado di ottimizzare, proteggere e gestire lo storage sulle reti esistenti e soddisfare i requisiti dei server applicativi.

Le altre funzioni che hanno convinto i votanti a scegliere SANmelody includono il provisioning dinamico, che automatizza la gestione della capacità dei dischi, la creazione di snapshot istantanei per backup su disco rapidi ed efficienti, ed i servizi avanzati di protezione dei dati che assicurano il failover automatico su server con dischi ridondanti e la replica asincrona in remoto su reti IP WAN per il disaster recovery.

I Network Computing Awards sono stati istituiti nel 2004 per premiare le migliori soluzioni che, grazie alla loro semplicità di utilizzo, facilitano e rendono più efficiente il lavoro dei responsabili di rete.

SANmelody Tour in Italia: “Risparmiare di più. Fare di più.”
[Save More. Do More.]

Ready Informatica [ www.ready.it/ ] sta portando in giro per l’Italia SANmelody, la soluzione di virtualizzazione dello storage che ha ottenuto il prestigioso premio “Network Computing Award 2009” come prodotto software dell’anno. Obiettivo di questo tour è di presentare e descrivere le funzionalità avanzate di SANmelody, come Thin Provisioning, Alta Affidabilità (HA) e Disaster Recovery (DR), e dimostrare come la virtualizzazione dello storage in abbinamento alla virtualizzazione dei server permetta alle aziende di ottenere di più dalle loro infrastrutture, risparmiando. Secondo Marco Frigerio, nuovo Business Developer per i prodotti DataCore in Italia, “uno storage basato su SAN è fondamentale per sfruttare i vantaggi di un ambiente di virtualizzazione dei server, e DataCore grazie a SANmelody permette di realizzare SAN a costi contenuti. Inoltre, SANmelody garantisce ai propri clienti la sicurezza dei dati aziendali ed una maggior produttività grazie a funzionalità avanzate per l’alta affidabilità, elevate prestazioni ed efficienza nell’utilizzo dello storage. SANmelody permette di gestire SAN di elevate dimensioni in maniera semplice e con poche risorse. Con DataCore le applicazioni utilizzeranno solamente lo spazio che serve nel momento in cui serve, ricavandolo dal complesso dei dischi a disposizione dell'azienda, assicurando un utilizzo ottimale dello spazio totale disponibile."

domenica 19 aprile 2009

Registrati per partecipare alla Conferenza DataCore Europa 2009 sulla storage virtuale

Per maggiori informazioni:

12 e 13 maggio, 2009:

14 e 15 maggio, 2009:

Evento posizione: Il Golden Tulip, LTU-Arena Düsseldorf, Germania

Per iscriversi, si prega di contattare: Iris.Hatzenbichler@datacore.com

lunedì 6 aprile 2009

Vantaggi nell’offerta congiunta DataCore e Citrix XenServer

Gli utenti di DataCore SANmelody e di Citrix plaudono alla combinazione di DataCore con Citrix per i loro ambienti di virtualizzazione

Per ulteriori informazioni:
DataCore annuncia miglioramenti in prestazioni, disponibilità e utilizzo per XenApp, XenDesktop e XenServer di Citrix; DataCore e Citrix Tour 2009 in Italia

Secondo Marco Frigerio, Business Developer di Ready Informatica, “DataCore è il perfetto complemento alla virtualizzazione dei server con Citrix XenServer. Si tratta di soluzioni indipendenti dall’hardware, portatili e, soprattutto, “aperte”. Sia DataCore che XenServer dispongono di numerose funzionalità e sono ad alto valore; in particolare le soluzioni DataCore per la virtualizzazione dello storage ne facilitano la gestione, consentendo ai clienti di massimizzare le risorse e di ridurre i costi, offrendo nel contempo alta disponibilità, un migliore utilizzo e migliori prestazioni e produttività”. Per ulteriori informazioni: http://www.ready.it/

GiornaleInformatico.it: DataCore introduce significativi miglioramenti software in termini di storage condiviso con VMware

DataCore Software: L’imminente release di prodotti di virtualizzazione storage migliora sostanzialmente prestazioni, disponibilità e utilizzo dell’infrastruttura virtuale VMware.

DataCore SANmelody™ e SANsymphony™ si traducano in migliori prestazioni nell’intera rete SAN e in un utilizzo dei dischi radicalmente semplice, ottimale ed altamente disponibile per i clienti dell’infrastruttura virtuale VMware.
Per informazioni: virtualisation.it@magirus.com o Tel: 02 61 86 04 1

Visita il sito ufficiale www.virtual-storage.it e scopri come virtualizzare lo storage

Tutto questo senza vincoli, limiti e budget irraggiungibili. Tutto con una Open Virtual SAN, l'innovativa soluzione di virtualizzazione dello storage che ti libera dai limiti tradizionali. Virtual-Storage.it è la prima iniziativa ufficialmente riconosciuta da DataCore, leader nella virtualizzazione dello storage.
Visita il sito ufficiale http://www.virtual-storage.it/ e scopri come virtualizzare lo storage, anche quello che già possiedi dandogli nuova vita.

venerdì 3 aprile 2009

SAN: come le vede DataCore - virtualizzazione dello storage

Le soluzioni software DataCore sono pensate per rispondere in modo semplice ed economicamente vantaggioso alle esigenze del mondo storage Leggi il resto di questo articolo »

"Tutti i sistemi della nostra banca sono ormai virtualizzati e collocati sulla soluzione SANmelody con criteri di High Availabilty e Disaster Recovery." Riccardo Cola, responsabile sistemi di Banca Valsabbina di Brescia.

mercoledì 1 aprile 2009

Successo delle soluzioni Citrix e DataCore alla tappa XenMelody di Vicenza

Buon successo della tappa vicentina del seminario itinerante XenMelody on Tour, organizzato da Serverlab insieme a DataCore e Citrix Italia.

A Vicenza, nella cornice delle colline di Gambellara, la Casa Vinicola Zonin ha ospitato sistemisti e responsabili IT per affrontare i temi caldi dell’information technology:

+la virtualizzare totale: delle applicazioni, dei PC e dei server, e ora perfino dello storage
+la riduzione dei costi di licenze, aggiornamenti e manutenzione
+la riduzione esponenziale dei costi di acquisto e manutenzione delle SAN grazie a DataCore.

Le tappe XenMelody on Tour 2009
Scegli la tappa più vicina e iscriviti subito: la partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati!

*TRENTO Giovedì 12 Marzo
*VICENZA Venerdì 27 Marzo
IMOLA Giovedì 9 Aprile
GENOVA Giovedì 16 Aprile
BRESCIA Giovedì 23 Aprile

DataCore e la nuova versione gratuito di Citrix XenServer

Per ulteriori informazioni, visitare: http://www.ready.it/
La nuova versione di Citrix XenServer permette la virtualizzazione di classe business è gratuito per tutti.

“Lo storage è uno strumento essenziale per implementare rapidamente soluzioni di virtualizzazione, e le soluzioni di virtualizzazione storage proposte da DataCore sono state validate con XenServer di Citrix e sono implementate con XenServer in un crescente numero di installazioni dei clienti. Le soluzioni di storage per reti SAN di DataCore, convenienti, flessibili, ad alta disponibilità, aiuteranno i clienti comuni alle due aziende a superare le barriere dei costi e a vincere la complessità che può caratterizzare lo storage per reti SAN,” ha detto James McNab, Direttore Generale Marketing e Sviluppo Commerciale di Citrix.

martedì 31 marzo 2009

DataCore: miglior supporto XenApp, XenDesktop e XenServer (Citrix)

http://www.storage-backup.com/tag/xendesktop/
DataCore Software ha approfittato della fiera CeBIT 2009 e l’annuncio del XenMelody Tour in Italia nel mese di marzo per segnalare le nuove caratteristiche delle prossime release di SANmelody(tm) 3.0 e SANsymphony(tm) 7.0, le sue soluzioni di virtualizzazione dello storage. In particolare, DataCore ha annunciato che le nuove versioni del suo software offrono migliori prestazioni per reti SAN e consentono un utilizzo ottimale dei dischi, garantendo semplicità di gestione ed alta disponibilità, in ambienti Citrix® XenServer(tm), XenDesktop(tm) e XenApp(tm). Questo annuncio è importante per quanto riguarda le ultime notizie www.ready.it/news/ da Citrix: La nuova versione di Citrix XenServer permette la virtualizzazione di classe enterprise, ed è completamente gratuito. (more…)

martedì 24 marzo 2009

DataCore annuncia miglioramenti in prestazioni, disponibilità e utilizzo per XenApp, XenDesktop e XenServer di Citrix; XenMelody Tour 2009 Italia

DataCore annuncia miglioramenti in prestazioni, disponibilità e utilizzo per XenApp, XenDesktop e XenServer di Citrix; DataCore e Citrix Tour 2009 in Italia

Gli utenti di DataCore SANmelody e di Citrix plaudono alla combinazione di DataCore con Citrix per i loro ambienti di virtualizzazione

DataCore Software ha approfittato della fiera CeBIT 2009 e l'annuncio del XenMelody Tour in Italia nel mese di marzo per segnalare le nuove caratteristiche delle prossime release di SANmelody(tm) 3.0 e SANsymphony(tm) 7.0, le sue soluzioni di virtualizzazione dello storage. In particolare, DataCore ha annunciato che le nuove versioni del suo software offrono migliori prestazioni per reti SAN e consentono un utilizzo ottimale dei dischi, garantendo semplicità di gestione ed alta disponibilità, in ambienti Citrix® XenServer(tm), XenDesktop(tm) e XenApp(tm). Questo annuncio è importante per quanto riguarda le ultime notizie www.ready.it/news/ da Citrix: La nuova versione di Citrix XenServer permette la virtualizzazione di classe enterprise, ed è completamente gratuito.

"Lo storage è uno strumento essenziale per implementare rapidamente soluzioni di virtualizzazione, e le soluzioni di virtualizzazione storage proposte da DataCore sono state validate con XenServer di Citrix ed implementate in un crescente numero di installazioni dei clienti. Le soluzioni di storage per reti SAN di DataCore, convenienti, flessibili, ad alta disponibilità, aiuteranno i clienti comuni alle due aziende a superare le barriere dei costi e a vincere la complessità che può caratterizzare lo storage per reti SAN", ha detto James McNab, Direttore Generale Marketing e Sviluppo Commerciale di Citrix.

Vantaggi nell'offerta congiunta DataCore e Citrix XenServer

Secondo Marco Frigerio, Business Developer di Ready Informatica, "DataCore è il perfetto complemento alla virtualizzazione dei server con Citrix XenServer. Si tratta di soluzioni indipendenti dall'hardware, portatili e, soprattutto, "aperte". Sia DataCore che XenServer dispongono di numerose funzionalità e sono ad alto valore; in particolare le soluzioni DataCore per la virtualizzazione dello storage ne facilitano la gestione, consentendo ai clienti di massimizzare le risorse e di ridurre i costi, offrendo nel contempo alta disponibilità, un migliore utilizzo e migliori prestazioni e produttività". Per ulteriori informazioni: www.ready.it

Soluzioni di Business Continuity ed Alta Disponibilità per Citrix

La linea di soluzioni DataCore, certificata Citrix Ready(tm) per XenServer 5, è stata accolta con ampio favore in tutto il mondo e questo slancio si mantiene nei confronti delle soluzioni di virtualizzazione storage di DataCore, fornite in combinazione con XenServer di Citrix.

Le nuove testimonianze clienti di DataCore e Citrix recentemente annunciate comprendono Washington Archives Management, Statewide Title Company, Inc. e Alameda County Medical Center, per nominarne solo alcuni. Ognuno di questi clienti testimonia come DataCore offra la più elevata disponibilità, le più rapide prestazioni e il massimo utilizzo dei suoi asset di storage, costituendo un elemento essenziale delle configurazioni Citrix. Un buon esempio è la Statewide Title Company, Inc. "La scelta di DataCore è stata pensata per spianare il terreno all'utilizzo di XenServer di Citrix, che è attualmente in fase di implementazione" spiega George Overstreet, amministratore di sistemi presso la Statewide Title, Company, Inc. "Al fine di ottenere una facile gestione, efficienza e centralizzazione dello storage, abbiamo optato per SANmelody. Con DataCore si ottiene semplicemente una maggiore facilità. E poi, con DataCore possiamo anche soddisfare tutte le nostre esigenze in termini di disaster recovery (DR)".

DataCore e Citrix: XenMelody on Tour 2009 in Italia

XenMelody on Tour, il ciclo di eventi organizzati da Ready Informatica, in collaborazione con Serverlab, ItView e Microsys Informatica, per portare in tutta Italia la rivoluzione della virtualizzazione totale. Per maggiori informazioni su XenMelody on Tour 2009, e consultare il calendario tour visitate il sito: www.serverlab.it


Tutti i pacchetti DataCore per Citrix saranno aggiornati a SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0

DataCore ha realizzato una suite di soluzioni di "Business Continuity" (BC) e di "Disaster Recovery" (DR) basati su SANmelody per ambienti Citrix, che vanno da prodotti di virtualizzazione BC/DR SAN entry level per clienti PMI, ad una soluzione di virtualizzazione BC/DR SAN da 32 Terabyte, che integrano funzionalità avanzate quali Snapshot e Thin Provisioning, per finire con SANsymphony, dalla capacità virtualmente illimitata in termini di tera e di nodi.

Per maggiori dettagli sui pacchetti di Business Continuity e Disaster Recovery visitate il sito: www.datacore.com/SMBpackages

Per maggiori informazioni su SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0, visitate il sito: http://datacore-storage-virtualizzazione.blogspot.com/

giovedì 19 marzo 2009

Workshop DataCore: La virtualizzazione dello storage - Lo storage virtuale è più economico e performante

Vivido in collaborazione con Ready Informatica organizza un WorkShop gratuito di mezza giornata incentrato sui prodotti Datacore di virtualizzazione dello Storage.

Lo storage virtuale è più economico e performante
Dove : Sede Vivido Via G. di Vittorio 5/40 Firenze
Quando : Giovedì 2 Aprile 2009 ore 14,30
Per informazioni: http://blog.vivido.it/2009/03/workshop-datacore-la-virtualizzazione-dello-storage.htm

martedì 17 marzo 2009

Soluzioni di storage virtuale

Alcuni esempi di soluzioni a problemi di storage
Le soluzioni di DataCore per la virtualizzazione dello storage permettono di gestire grandi spazi con meno risorse e con poco sforzo, utilizzando hardware di diverse marche anche di costo contenuto. Con DataCore le applicazioni utilizzeranno solamente lo spazio che serve nel momento che serve ricavandolo dal complesso dei dischi a disposizione dell’azienda, assicurando un'utilizzazione ottimale dello spazio totale disponibile.Si riesce così a incrementare la flessibilità e l’utilizzo degli investimenti di storage per elevarli a livelli che in altro modo non potrebbero essere raggiunti.
Alcuni esempi di soluzioni a problemi di storage

giovedì 12 marzo 2009

DataCore SANmelody e SANsymphony

Utilizzo totale: recupero di spazio per uno storage accuratamente dimensionato
Sia SANmelody che SANsymphony offrono l’opportunità di dimensionare con cura i dischi virtuali piuttosto che immobilizzare capacità fisica, quando si creano per la prima volta le unità logiche (LUN). Ciò è particolarmente auspicabile in quelle macchine virtuali che consumano di solito solo una piccola porzione del volume totale ad esse assegnato. Con le nuove release, lo spazio accuratamente dimensionato, una volta occupato, viene automaticamente recuperato in background dopo che le applicazioni o i file system lo hanno azzerato. In questo modo, la rete SAN restituisce l’eventuale spazio di cui ha avuto temporaneamente bisogno, ottimizzando ulteriormente l’utilizzo delle risorse.

...le nuove versioni delle soluzioni di virtualizzazione storage DataCore SANmelody e SANsymphony si traducano in migliori prestazioni nell’intera rete SAN e in un utilizzo dei dischi radicalmente semplice, ottimale ed altamente disponibile per i clienti dell’infrastruttura virtuale.

http://www.storage-backup.com/datacore/datacore-sanmelody-e-sansymphony/

mercoledì 11 marzo 2009

XenMelody on Tour: SANmelody di DataCore con XenServer, XenDesktop e XenApp di Citrix


XenMelody on Tour
è una serie di seminari promossi da Ready Informatica in collaborazione con Citrix Italia e DataCore e realizzati da Var e System Integrator che sono partner sia di Citrix che di DataCore.
clicca per consultare il calendario tour
La parola "XenMelody" vuole indicare la soluzione di virtualizzazione per eccellenza che unisce XenServer, XenDesktop e XenApp di Citrix con SANmelody di DataCore:
- XenServer, la migliore soluzione per la virtualizzazione dei Server;
- XenDesktop, la migliore soluzione per la virtualizzazione del desktop;
- XenApp, la migliore e più affermata soluzione per la virtualizzazione degli applicativi;
- SANmelody, la migliore soluzione per la virtualizzazione dello storage SAN.

I seminari di XenMelody on Tour sono caratterizzati dal tema "risparmio, consolidamento e dinamicità". Questo tema vuole essere la linea guida da applicare all’IT per aiutare ogni impresa a superare il momento più difficile degli ultimi decenni.

Durante i seminari saranno dati cenni sull'ecosistema delle Tecnologie che ruotano attorno a quelle di Citrix. Sono le tecnologie che hanno ottenuto lo status di tecnologie CitrixReady per aver superato severi esami di consistenza e compatibilità.

I Var e System Integrator interessati ad organizzare seminari "XenMelody on Tour" possono scrivere a mailto:marketing@xready.it oppure telefonare al marketing di Ready Informatica, 039 9212121.

I seminari XenMelody sono rivolti esclusivamente agli Utenti Finali.
Gli Utenti Finali che volessero partecipare ad uno dei seminari già programmati possono consultare il calendario ed iscriversi on line.
clicca per consultare il calendario tour

martedì 10 marzo 2009

Nuovo sito di XenMelody Tour; Marco Frigerio è il Business Developer di Ready Informatica per i prodotti di Virtualizzazione [Citrix e DataCore]


Si prega di visitare il nuovo sito XenMelody on Tour
Le tappe XenMelody on Tour 2009Scegli la città più vicina e iscriviti: la partecipazione è gratuita mai posti sono limitati!
clicca per consultare il calendario tour

Marco Frigerio avrà la responsabilità di divulgare su medi e grandi utenti le tecnologie di Virtualizzazione di Citrix (XenApp, XenServer e XenDesktop) e di DataCore (SANmelody e SANsymphony), attraverso l’imminente lancio dell’iniziativa XenMelody che vedrà coinvolti anche altri importanti vendor dell’ecosistema che hanno ottenuto la certificazione Citrix Ready.

Coordinandosi con la struttura aziendale Scrivi a datacore@ready.it avrà il compito di sviluppare strategie di business development al fine di incrementare il market share e il fatturato di Ready Informatica.

“E’ con piacere che ho accettato la posizione che mi ha offerto Ready Informatica perché mi porterà ad operare in ambienti nuovi mantenendo il contatto con buona parte dei VAR con i quali ho lavorato in questi ultimi anni.” ha dichiarato Marco Frigerio, “Trovo stimolante inoltre essere coinvolto nella divulgazione dell’Ecosistema Citrix e quindi confrontarmi con Vendor che forniscono tecnologie ( come DataCore) che interagiscono con quelle di Citrix”.

Per contattare Marco Frigerio, scrivi a datacore@ready.it

Soluzioni radicalmente semplici ed altamente disponibili per uno storage senza limiti

Solo DataCore fa in modo che manutenzione, aggiornamenti, espansione e guasti possano avvenire in singole porzioni dell’infrastruttura di storage senza interferire con le applicazioni. “I clienti VMware esigono che le numerose interruzioni correlate allo storage, da essi incontrate durante la migrazione, il failover e il bilanciamento del carico tra macchine virtuali nella rete metropolitana, siano eliminate. Soluzioni come quelle offerte da DataCore mirano a superare queste difficoltà e sono essenziali per rendere più agevoli queste operazioni,” dice George Crump, senior analyst presso Storage Switzerland.
In Italia, per maggiori informazioni contattare: datacore@ready.it


lunedì 9 marzo 2009

Prova gratuita per 30 giorni – Provate DataCore Software oggi!

Prova gratuita per 30 giorni – Provate DataCore oggi!

Le soluzioni di virtualizzazione storage di DataCore Software mettono in comune e replicano (mirroring) i blocchi di dischi presenti nei dispositivi disponibili, nonostante le differenze di struttura e modello. In questo processo, esse velocizzano la risposta e la produzione I/O sfruttando la caching per l’intera rete SAN.

Se desiderate effettuare una prova gratuita per 30 giorni, visitate il sito: www.datacore.com/trialsoftware.

In Italia, per maggiori informazioni contattare: datacore@ready.it ***Richiesta demo gratuita***

Informazioni su DataCore Software

DataCore Software, leader nella fornitura di software SAN Per la virtualizzazione dello storage, sostanzialmente sostituisce l’economia dello storage gestionale con un software innovativo che associa funzioni e servizi avanzati all’agilità e al risparmio propri dell’indipendenza dall’hardware. DataCore abbassa i costi e la complessità dell’IT rendendo lo storage efficiente, rapido, flessibile, intrinsecamente sicuro e virtuale. Il software per server di storage portatile DataCore semplifica ed automatizza l’espansione della capacità e centralizza la gestione dello storage per i sistemi operativi Windows, UNIX, Linux, MacOS e NetWare, oltre che per hypervisor VMware, Citrix, Microsoft e di altri produttori. DataCore è di proprietà di privati ed ha la sua sede sociale a Fort Lauderdale, Florida. Per maggiori informazioni, telefonate al numero (877) 780-5111 o visitate il sito http://www.datacore.com/.

giovedì 5 marzo 2009

DataCore ottiene significativi miglioramenti software in termini di storage condiviso VMware

L’imminente release di prodotti di virtualizzazione storage migliora sostanzialmente prestazioni, disponibilità e utilizzo dell’infrastruttura virtuale VMware

Visitatori di VMworld Europe 2009 la scorsa settimana sono stati i primi ad apprendere come le nuove versioni delle soluzioni di virtualizzazione storage DataCore SANmelody™ e SANsymphony™ si traducano in migliori prestazioni nell’intera rete SAN e in un utilizzo dei dischi radicalmente semplice, ottimale ed altamente disponibile per i clienti dell’infrastruttura virtuale VMware. La nuova linea di soluzioni VMware Ready Certified™ di DataCore sono stati presentati in Europa a Cannes, in Francia.

Le “Mega Cache” a 64 bit incrementano le prestazioni nell’intera rete SAN

Al primo posto nella lista delle nuove caratteristiche di SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0 vi è il supporto delle mega cache a 64 bit. “Nello storage di dati consolidati su larga scala, la memoria cache è regina,” scherza James Price, vicepresidente della divisione marketing di canale e di prodotto di DataCore Software. “Le soluzioni DataCore possono ora supportare fino a 1 terabyte (TB) di cache. Esse polverizzano qualsiasi rivale sul mercato e crescono progressivamente ad ogni nuovo nodo che si aggiunge alla trama”. Oggi è possibile conservare i dati di gruppi numerosi di macchine virtuali in memorie cache per un’intera rete SAN, ottenendo prestazioni senza precedenti. Dietro le memorie cache, i clienti VMware possono incrementare il loro storage pool da poche centinaia di gigabyte a svariati petabyte.

Soluzioni radicalmente semplici ed altamente disponibili per uno storage senza limiti

Inutile dirlo: storage pool di simili dimensioni sono in continua crescita. Con questo presupposto, i nuovi miglioramenti apportati al prodotto si integrano pienamente nelle soluzioni radicalmente semplici ed altamente disponibili di VMware. Solo DataCore fa in modo che manutenzione, aggiornamenti, espansione e guasti possano avvenire in singole porzioni dell’infrastruttura di storage senza interferire con le applicazioni. “I clienti VMware esigono che le numerose interruzioni correlate allo storage, da essi incontrate durante la migrazione, il failover e il bilanciamento del carico tra macchine virtuali nella rete metropolitana, siano eliminate. Soluzioni come quelle offerte da DataCore mirano a superare queste difficoltà e sono essenziali per rendere più agevoli queste operazioni,” dice George Crump, senior analyst presso Storage Switzerland.

Utilizzo totale: recupero di spazio per uno storage accuratamente dimensionato

Sia SANmelody che SANsymphony offrono l’opportunità di dimensionare con cura i dischi virtuali piuttosto che immobilizzare capacità fisica, quando si creano per la prima volta le unità logiche (LUN). Ciò è particolarmente auspicabile in quelle macchine virtuali che consumano di solito solo una piccola porzione del volume totale ad esse assegnato. Con le nuove release, lo spazio accuratamente dimensionato, una volta occupato, viene automaticamente recuperato in background dopo che le applicazioni o i file system lo hanno azzerato. In questo modo, la rete SAN restituisce l’eventuale spazio di cui ha avuto temporaneamente bisogno, ottimizzando ulteriormente l’utilizzo delle risorse.

Storage controller universali basati su Windows Server 2008

La configurazione del software DataCore sui server Windows x86/X64 consente di trasformarli in storage controller universali. I server ESX e le macchine virtuali (VM) che necessitano di storage si connettono ai controller DataCore tramite protocollo iSCSI o Fibre Channel. Tutti i più comuni sistemi operativi, compresi Windows Server 2003, 2008, Unix, Linux, NetWare e MacOs, possono sfruttare i vantaggi delle funzioni di virtualizzazione storage DataCore per l’intera rete SAN. Nelle piccole configurazioni, il controller DataCore è ospitato su una macchina virtuale in veste di applicazione virtuale, a fianco delle macchine virtuali usate per la applicazioni. La rete SAN è completamente virtuale e non richiede alcuno storage esterno. Le configurazioni più grandi destinano dei server fisici a questo ruolo di virtualizzazione dello storage e, in genere, includono sia unità disco interne, sia array di dischi esterni. Le nuove release di SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0 sono state ridisegnate per sfruttare la potenza e la scalabilità delle piattaforme virtuali e fisiche dei Windows Server 2008 a 64 bit in veste di storage controller universali.

Nuovo supporto di migrazione per hypervisor e maggiore integrazione con VMware Virtual Center

Lo strumento di migrazione rapida “Transporter” di DataCore è la nuova opzione contenuta in SANmelody 3.0 e SANsymphony 7.0. Transporter migra le immagini disco e i workload tra diversi sistemi operativi, hypervisor e sottosistemi di storage, eliminando le lunghe operazioni di back-up e di ripristino dovute a complicate conversioni di formato. Inoltre, un plug-in, il Virtual Infrastructure Client di VMware, è un’opzione senza costi aggiuntivi che consente agli amministratori di dimensionare, condividere, clonare, replicare ed espandere senza interruzioni i dischi virtuali tra server fisici e macchine virtuali.

DataCore Software migliora sostanzialmente prestazioni, disponibilità e utilizzo dell’infrastruttura virtuale

DataCore ha realizzato una suite di dieci pacchetti di “Business Continuity” (BC) e di “Disaster Recovery” (DR) basati su SANmelody per ambienti VMware, che vanno da pacchetti di virtualizzazione BC/DR SAN per principianti a un pacchetto di virtualizzazione BC/DR da 32 Terabyte SAN, tutti ricchi di funzioni, a pacchetti SANsymphony dalla capacità virtualmente illimitata.

Tra le principali caratteristiche figurano:

+Dischi virtuali condivisi, altamente disponibili
+Dimensionamento accurato
+Immagini istantanee on-line
+Disaster Recovery (DR)
+Caching ad alta velocità

Per maggiori dettagli sui pacchetti di Business Continuity e Disaster visitate il sito: www.datacore.com/SMBpackages.

DataCore ricava la più alta disponibilità, le più veloci prestazioni e il massimo utilizzo dai vostri strumenti di storage, diventando un elemento essenziale per le configurazioni di Citrix XenServer/VMware/Microsoft Hyper-V...

sabato 28 febbraio 2009

Eventi - Seminario XenMelody Tour - Workshop DataCore

Workshop DataCore - Eventi: http://www.virtual-storage.it/eventi/

Le tappe XenMelody on Tour 2009
Scegli la città più vicina e iscriviti: la partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati!
TRENTO Giovedì 12 Marzo
MODENA Giovedì 19 Marzo
VICENZA Venerdì 27 Marzo

Seminario XenMelody [19 marzo 2009] - Storage e Server Virtuali - DataCore e Citrix

Dove: L’evento si svolgerà il 19 marzo 2009 presso:
Corte dei Melograni via Pomposiana, 216
41100 Modena (MO)

Scarica il volantino dell’evento.

http://www.itview.it/
ItView, in collaborazione con Citrix e DataCore, organizza l’evento XenMelody - Storage e Server Virtuali, mettendo a tema risparmio, consolidamento e dinamicità. Sono queste le linee guida da applicare all’IT per aiutare ogni impresa a superare il momento più difficile degli ultimi decenni.
Nel corso del seminario lo staff di ItView illustrerà come raggiungere questi obbiettivi virtualizzando ogni componente dell’infrastruttura IT, azzerando gli sprechi.
L’evento è gratuito, i posti sono limitati: Registrati subito
A chi si rivolge l’incontro
L’evento XenMelody è riservato agli amministratori dei sistemi ICT e agli IT Manager delle imprese e della Pubblica Amministrazione.

sabato 14 febbraio 2009

USCO SPA in Modena - Virtual-Storage, ServerLab, ITview, e DataCore

"Grazie alla soluzione DataCore SANmelody siamo riusciti, con un budget più che adeguato, a collocare tutti i nostri sistemi virtualizzati su una SAN in alta affidabilità e con Disaster Recovery." - Roberto Trenti, responsabile sistemi di USCO SPA in Modena.
Home: http://www.virtual-storage.it/
Contatti: www.virtual-storage.it/contatti/









Soluzioni di virtualizzazione dello storage chiavi in mano realizzate con i software DataCore.
trasforma, espandi, replica
Con i prodotti DataCore SANmelody e SANsymphony:
-Trasforma qualsiasi hardware in uno storage SAN
-Espandi qualsiasi SAN mettendola in rete con altre SAN
-Replica qualsiasi SAN su altre SAN

Scegli la tua SAN virtuale »

mercoledì 11 febbraio 2009

Serverlab: 20 febbraio, workshop DataCore


Il primo workshop Serverlab del 2009 è dedicato a DataCore Software e alle sue soluzioni di virtualizzazione dello storage. Il workshop prevede la presentazione dei software ... continua »

mercoledì 14 gennaio 2009

ServerLab e DataCore e VMware

DataCore: la virtualizzazione dello storage
DataCore il software capace di interconnettere storage diversi tra loro, replicarli, espanderli

Ha riscosso grande interesse la capacità del software DataCore di far risparmiare le aziende trasformando un semplice server in una costosa SAN; ma l’attenzione dei partecipanti è stata catturata anche dalle altre funzionalità di espansione delle SAN, mettendole in rete con altre SAN per la gestione condivisa delle risorse, e di disaster recovery su SAN, tramite la replicazione di qualsiasi SAN su un’altra SAN.

martedì 13 gennaio 2009

DataCore annunciano una nuova serie di soluzioni per la business continuity e il disaster recovery

DataCore Software annunciano una nuova serie di soluzioni per la business continuity e il disaster recovery su siti remoti e per lo storage pool mirroring.
Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle soluzioni di storage.
Clicca qui per avere: SAN Starter Software Packages














1. Failover continuo (Auto-Failover & Auto Failback) - DataCore propone un’architettura ad alta disponibilità a costi contenuti, in grado di fornire e proteggere i dati in ambienti Virtual.

2. Disaster recovery a costi contenuti e soluzione ad alta disponibilità per VM. Mirroring remoto sincrono su SAN o mirroring IP asincrono per funzioni di replica a lunga distanza.

3. L’auto-provisioning [Thin Provisioning] semplifica la gestione del disco e fa
risparmiare spazio.

4. DataCore accelera gli I/O di storage rendendo le piattaforme più
veloci.


5. Queste soluzioni sono progettate per proteggere i dati archiviati in storage pool delle dimensioni di vari terabyte e utilizzati da più application server (ad esempio Windows, Netware, VMware, Linux, Solaris, AIX, Unix, etc.) su reti LAN [iSCSI], Fibre Channel SAN o WAN.

Steve Kaplan, esperto e consulente di settore per Microsoft, Citrix, e Vmware, co-fondatore, sottolinea : ”Il problema è che il prezzo di una vera soluzione di business continuity / disaster recovery si è sempre aggirato attorno ai 100.000 dollari e oltre. DataCore ha portato una soluzione di livello enterprise alla reale portata di qualsiasi azienda. Anche le piccole aziende hanno bisogno di eliminare il downtime e di proteggere i propri sistemi, esattamente come quelle grandi.”

Virtual-Storage.it, il portale dello storage virtuale DataCore

"Replicare le SAN, lo vogliono tutti: ora lo possiamo fare a costi contenuti e con grande rapidità di implementazione." Alessandro Gatti, ItView Srl www.itview.it/



"Con DataCore possiamo abbattere l’ultimo muro nell’informatica, il muro dello storage, elemento legato fortemente ai produttori hardware." Davide Galanti, Serverlab Srl www.serverlab.it/




È ora online www.virtual-storage.it/ , il portale dedicato alla novità DataCore: la virtualizzazione dello storage.
continua »

lunedì 12 gennaio 2009

DataCore SAN Funzioni: Caratteristiche di reti SAN indipendenti dal produttore

Si prega di visitare: SAN-wide Features per saperne di più sui DataCore SAN Funzioni.
Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle soluzioni di storage.

giovedì 8 gennaio 2009

SANmelody e SANsymphony

Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle soluzioni di storage.
Si prega di visitare DataCore Products per saperne di più sui DataCore SANmelody e SANsymphony

DataCore: Chiamateci quando …

Clicca qui per avere maggiori informazioni sulle soluzioni di storage.







mercoledì 7 gennaio 2009

DataCore e Ready Informatica


‘Le soluzioni di DataCore™ per la virtualizzazione dello storage’ precisa Marco Lorefice, Direttore Marketing di Ready Informatica ‘permettono di gestire grandi spazi con meno risorse e con poco sforzo, utilizzando hardware di diverse marche anche di costo contenuto. Con DataCore le applicazioni utilizzeranno solamente lo spazio che serve nel momento in cui serve ricavandolo dal complesso dei dischi a disposizione dell’azienda, assicurando un'utilizzazione ottimale dello spazio totale disponibile. Si riesce così - conclude Marco Lorefice - a incrementare la flessibilità e l’utilizzo degli investimenti di storage per elevarli a livelli che in altro modo non potrebbero essere raggiunti’

***Richiesta demo gratuita***

Accordo di distribuzione tra Ready e Datacore Software
Sei Rivenditore?
Leggi l'annuncio

Vuoi sapere come diventare Partner Certificato DataCore?
Scrivi a datacore@ready.it

venerdì 2 gennaio 2009

DataCore e Citrix



Leggi la Citrix e DataCore carta.

“Senza la combinazione di Citrix XenServer e DataCore non potremmo permetterci di consolidare i nostri server e installare una SAN per proteggere lo storage. Dal punto di vista finanziario, qualsiasi altra soluzione sarebbe stata più costosa e non avrebbe esteso sia al server che allo storage i vantaggi di risparmio offerti dalla possibilità di virtualizzazione.” Sherron Associates, Inc. è una società immobiliare di Bellevue, Washington. Gayle Spencer, Sherron Associates

DataCore Software fornisce soluzioni di virtualizzazione dello storage che rendono quest’ultimo e le infrastrutture SAN efficienti, tolleranti ai guasti, flessibili e virtuali. I software SANmelody™ e SANsymphony™ convertono server fisici e virtuali in server di storage virtuali su una storage area network (SAN) e rappresentano il complemento perfetto della virtualizzazione di server end-to-end, desktop e applicazioni Citrix. Analogamente a Citrix e Microsoft, DataCore è una soluzione software portatile che sopravvive a varie generazioni di obsolescenza dell’hardware. La virtualizzazione dello storage di DataCore è la base per la virtualizzazione totale dell’impresa: la combinazione di soluzioni di virtualizzazione di provata efficacia in infrastrutture virtuali esaustive, su scala aziendale, comprendenti desktop, server e storage.

Vantaggi principali di DataCore Software:la piattaforma di storage e SAN per VMware


1. Failover continuo (Auto-Failover & Auto Failback) - DataCore propone un’architettura ad alta disponibilità a costi contenuti, in grado di fornire e proteggere i dati in ambienti VMware.

2. Disaster recovery a costi contenuti e soluzione ad alta disponibilità per VMware. Mirroring remoto sincrono su SAN o mirroring IP asincrono per funzioni di replica a lunga distanza.

3. L’auto-provisioning [Thin Provisioning] semplifica la gestione del disco e fa
risparmiare spazio.

4. DataCore accelera gli I/O di storage rendendo le piattaforme più
veloci.

5. SANmotion di DataCore consente una migrazione rapida e semplice per permettere agli utenti di spostare, accedere e fornire dischi di dati "live" da reti SAN a sistemi Windows